Dissequestrata l’area della frana che ha coinvolto l’Istituto Alberghiero di Mondovì

Resta in vigore l’ordinanza del sindaco Paolo Adriano che vieta l’accesso agli edifici e alle aree interessate

C

Un’immagine della frana che ha coinvolto l’Istituto Alberghiero di Mondovì

Cuneo – È stato notificato al Comune di Mondovì e alla Provincia di Cuneo il provvedimento di dissequestro condizionato dell’area colpita dall’evento franoso del 29 dicembre 2017. Il provvedimento dell’Autorità Giudiziaria è finalizzato a consentire alla Provincia e al Comune di proseguire il percorso di messa in sicurezza dei luoghi e dei fabbricati, unitamente alle connesse azioni di monitoraggio. Resta, quindi, in vigore l’ordinanza del sindaco Paolo Adriano che dispone il divieto di accesso agli edifici ed alle aree interessate.

Potrebbero interessarti anche...